Saluti dalle nostre vacanze / Sono andato fino alla boa rossa e di sera mi facevo delle scorpacciate spaziali / Ps. Scrivi tanti libri /  Ho seguito i tuoi consigli, ho percorso la costa in bici. Ieri ho notato che c’era la luna piena / Il mare è cristallino e ho fatto tanti bagni / Che bella l’estate! / L’esperienza più bella è stata la visita alla miniera

Alcuni mesi fa, in una scuola, è saltata fuori un’idea.
Un ragazzo di prima media mi ha chiesto, alla fine dell’incontro: “Mi puoi dare il tuo indirizzo di casa?”
Voleva scrivermi una lettera.
Parlando con tutta la classe, siamo rimasti che mi avrebbero scritto una cartolina, raccontandomi, in poche parole, le loro impressioni su Pacunaimba, l’ultimo libro, e i loro sogni di viaggio.
A Luglio, la mia cassetta della posta era già cambiata. Sembrava felice. Ne ho subito intuito il motivo: nella sua pancia non c’era solo pubblicità e bollette, ma… cartoline!  Con tanti pensieri e racconti di viaggio.
Ho pensato allora di allargare un po’ l’idea…

Questa è quindi la lettera di invito che ho mandato ai bambini e ai ragazzi, sperando che la mia cassetta della posta (e non solo) sarà sempre più contenta.

Lettera ai ragazzi_Michele D'Ignazio

 

Pacunaimba_Copertina

Pacunaimba. L’avventuroso viaggio di Santo Emanuele è il nuovo libro di Michele D’Ignazio, edito da Rizzoli.

 

 

 

 

 

.

scan

cartolina

Lettera di Serena a Michele D'Ignazio

Continua…

Cartolina

Annunci