Fattore FamigliaFattoreFamiglia  è un Portale di contenuto editoriale dedicato al sistema famiglia; è una Radio che progetta e realizza format radiofonici dedicati al mondo delle famiglie: è una Community composta da “famiglie”, fidelizzata attraverso l’uso

Fattore famiglia dei Social Network ; è un Soggetto Attivo impegnato nel promuovere, organizzare e collaborare a progetti concreti a sostegno della famiglia e della genitorialità.

E’ infine un’Impresa Sociale: produce e scambia servizi di utilità sociale; è diretta a realizzare finalità di pubblica utilità e non ha scopo di lucro.

 

cartamarea

Cartamarea, libreria indipendente di Cesenatico legata all’associazione Cartabianca che si dedica ai bambini attraverso il gioco, la lettura e l’espressione creativa.

 

controventoLa libreria Controvento, a Telese Terme, è uno spazio aperto, pieno di libri, di storie e di incontri. Ci sono autori, illustratori, musicisti e cantastorie, un pianoforte, un flauto, una chitarra, e poi ancora poltrone, tappeti, tavolini, foto, quadri alle pareti e tanto altro… perchè a volte nei posti piccoli la vita diventa grande.

 

LaPrimaScuola

La prima scuola è un progetto di impegno civile pensato per contribuire all’importanza della scuola primaria italiana in un’epoca di tagli e disuguaglianze. Il progetto si propone di raccogliere risorse e impegnare energie per la scuola perseguendo due macro obiettivi.

  • contribuire al dibattito sulla crisi del sistema d’istruzione pubblico relativa alle scuole elementari
  • finanziare progetti artistici nelle scuole primarie di periferia con un’apposita raccolta fondi

 

logo-icwaL’Italian Children Writers Association (Associazione italiana scrittori per ragazzi), fondata nel 2012, promuove:

1) La promozione della letteratura per ragazzi italiana all’estero, e in particolare nei paesi anglosassoni, per recuperare un ruolo internazionale
2) Il superamento in patria del luogo comune che relega i libri per ragazzi alla “serie B” della letteratura
3) La costruzione di un dialogo proficuo con gli editori, al fine di superare eventuali squilibri contrattuali e di collaborare alla diffusione della letteratura per ragazzi in Italia